Un libro sempre più popolare

Arnold Ehret

IIl Sistema di guarigione della dieta senza mucol Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco, un libro sempre più popolare.

WOW! (Concedimi questa espressione tipicamente americana – per dirla all’italiana: UUAAUU! – per esprimere meraviglia). Ultimamente la sento uscire più spesso anche dalla bocca di italiani, segno che ancora l’America piace a molti, anche se l’anti-americanismo non certo privo di pregiudizio è alquanto diffuso.

Quando parlo di America non intendo certo l’america dei Goldman Sach, J.P. Morgan, Madoff e altri compari della cricca delle banche, l’america del NWO, ma quell’America che permetteva e persino incoraggiava l’attuazione delle idee costruttive individuali che avrebbero aiutato l’Uomo a progredire il suo cammino verso un futuro migliore. Che poi alcuni facciano cattivo uso di mirabili invenzioni, di questo non possiamo renderne responsabili gli inventori o coloro che hanno reso possibile la loro materializzazione. E nememno possiamo generalizzare attribuendo a un intero popolo i crimini commessi da persone che costituiscono nemmeno il 2% di una nazione.

Senza questa America forse oggi non avremmo il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco (Arnold Ehret) o la corrente alternata e decine di invenzioni oggi ancora in uso (Nikola Tesla) e tante altre altre cose utilizzate anche dagli antiamericani senza le quali non potrebbero diffondere il loro pregiudizievole risentimento.

Il mio WOW! Non è comunque per dire gloria all’America, ma mi è sorto spontaneo quando l’editore mi ha passato il resoconto dei libri di Ehret venduti dalle varie librerie, e ho visto che le statistiche sono salite fino al grado più alto mai raggiunto nei mesi e anni precedenti.

Quando ho fatto pubblicare il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco nel 2005 con il precedente editore, sapevo che avrebbe avuto successo, ne furono stampate 2000 copie, a dispetto dei consigli di amici e conoscenti che mi dicevano di non rischiare, che mi sarebbero rimaste parecchie copie sul gobbo.

Ma io sapevo di fare la cosa giusta, già la sola lettura di quel libro mi aveva illuminato e sentivo che come me altre persone avrebbero potuto essere illuminate e questa è stata la mia spinta principale a far conoscere i libri di Ehret.

Con la nuova casa editrice, la Juppiter Consulting, sono stati rivisti tutti i contenuti, pari pari con l’originale del 1924 in inglese alla mano, e l’appassionato editore ha rifatto la grafica riproducendo la copertina e i caratteri di stampa in modo identico all’originale, e ora possiamo dire che l’opera ripubblicata nel 2007 e successive ristampe è perfetta per aspetto e contenuti.

Da allora altri hanno tirato insieme dei contenuti per farne dei libri, alcuni scopiazzando apertamente, altri camuffando abilmente nell’inutile tentativo di non essere citati per plagio, cercando di cavalcare la scia del successo dei libri di Ehret. Non mi sono mancate proposte di ripubblicare i libri “per adattarli ai tempi di oggi” da parte di individui che hanno ricevuto da me un netto rifiuto, rifiuto di cui poi ne hanno fatto motivo di plagio, convinti di saperne di più di Arnold Ehret, ma hanno miseramente fallito.

Una copia non ha mai avuto più successo dell’originale, per quanto possa essere abile il falsario, perché solo il contenuto di un’opera originale può esprimere senza errori il pensiero del suo Autore.

Tuttavia il libro da solo non avrebbe avuto il successo che ha se non lo avessi sostenuto con il mio sito Arnold Ehret.it, appositamente creato, e un forum di auto aiuto per chi volesse metterne in pratica i contenuti.

Ovviamente i risultati ottenuti hanno poi fatto da spina dorsale alle affermazioni di conseguimento e mantenimento della salute applicando gli insegnamenti magistralmente spiegati nei suoi libri da Arnold Ehret. Non c’è capitolo in cui il lettore sincero non abbia una realizzazione come “E’ vero!” oppure “Sentivo che era così!” spesso accompagnate da emozioni di gioia che solo la scoperta della verità può far scaturire da dove era stata soppressa dalle menzogne del mainstream.

I miei articoli sul sito li ho scritti, cercando di dare il meglio possibile di cui sono capace, per far sapere che il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco funziona solo se si studiano e si comprendono appieno le istruzioni che Ehret stesso dà, e non si mischia questo sistema con altri pensando di “integrare”, “modernizzare”, “migliorare”, perché altrimenti quello che si fa non è altro che alterare, pregiudicando gli effettivi risultati.

Certo, il libro è stato scritto quasi un secolo fa, e il mondo attuale ha ben poco da spartire con il mondo com’era nel 1922, quando fu scritto il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco. La frutta e la verdura di allora contenevano nutrienti che quella di oggi contiene al 20 o 30%, e in alcuni casi addirittura meno, ma possiamo sopperire a questa effettiva carenza nutrizionale dei nostri cibi ricorrendo alla re-mineralizzazione dei terreni e all’agricoltura biologica.

L’acqua anch’essa è compromessa, ma possiamo risolvere i problemi derivanti con depuratori e distillatori. Lo stesso per l’aria, con adeguati purificatori.

Anni e anni di alimentazione scorretta con cibi che farebbero vomitare un uomo primitivo al solo percepirne l’odore hanno ridotto i nostri denti simili a cave di pietra dove instancabili microscopici lavoratori cercano di rimuovere giorno e notte tessuti guasti e morti, senza contare la ferramenta che si trova nella bocca di molti installata da alacri dentisti ortodossi. Oggi questa situazione può essere risolta rivolgendosi a una emergente “razza” di dentisti coscienti e responsabili che offrono soluzioni ecologiche senza impianti metallurgici in bocca, per non parlare dei velenosi amalgami al mercurio.

Non si può non citare lo stress, che inevitabilmente influisce sulla vita di chi non riesce a reggere il ritmo e la velocità del mondo di oggi, nemmeno lontanamente paragonabile a quella dei tempi di Ehret.

Queste e altre problematiche della nostra era sono ulteriori ostacoli all’ottenimento e al mantenimento della buona nostra salute, non importa quale metodo o sistema si voglia usare per cercare di recuperarla.

I principi del Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco sono sempre validi e attuali: la verità non ha tempo e la sua applicazione dà i medesimi risultati oggi come migliaia di anni fa. Rimuovendo gli ostacoli appena descritti, e questo sito offre diverse soluzioni per farlo, il sistema di Ehret dà oggi risultati che alcuni hanno definito miracoli. Non si tratta comunque di miracoli, ma risultati meravigliosi prodotti applicando la conoscenza contenuta in un sistema che, quando non alterato da “nuove idee”, funziona.

Quando ho iniziato a promuovere l’allora unico libro di Ehret in italiano ho dovuto affrontare molti ostacoli.

C’era anche un sito con tanto di forum “anti Ehret”, ora estinto, e l’amministratore di quel sito mi inviava periodicamente email avvelenate piene di risentimento in cui profetizzava che presto il suo sito avrebbe catalizzato tutti gli utenti del mio che di conseguenza sarebbe scomparso, ma si è avverato il contrario.

Qualcuno mi scrisse anche che ero pazzo a diffondere informazioni così vecchie e a loro dire inapplicabili ai giorni nostri e non supportate dalla medicina ufficiale, ma di fronte a quelle asserzioni l’atteggiamento che tengo posso riassumerlo citando Leonida: “Pazzia? Questa è Sparta!”

Il mio atteggiamento è da sempre stato un po spartano, vivo dell’essenziale e non faccio molti salamelecchi, e questo viene spesso visto come scortesia, ma a chi preferisce la forma alla sostanza chiedo sempre di valutare se sia meglio ricevere menzogne con gentilezza o la verità seppur detta in modo rozzo.

Quando creai la pagina Arnold Ehret su wikipedia compresi che nessuno è padrone delle pagine che egli stesso crea, ma ognuno può metterci mano, quindi anche i detrattori e quello che scrivevo veniva alterato mezz’ora dopo. Inoltre quando alla fine riuscii a dare una forma decente alla pagina, comparve una icona di pericolo come quella dei segnali stradali con questa dichiarazione:

pericolo!Le pratiche qui descritte non sono accettate dalla scienza medica, non sono state sottoposte alle verifiche sperimentali condotte con metodo scientifico o non le hanno superate. Potrebbero pertanto essere inefficaci o dannose per la salute. Queste informazioni hanno solo un fine illustrativo. Wikipedia non dà consigli medici: leggi le avvertenze.

A quel punto compresi che wikipedia è un altro mezzo del mainstream per diffondere disinformazione ed impedire che venga resa nota la vera conoscenza, li mandai eufemisticamente a quel paese e scrissi questo articolo.

E puoi star certo che, se non sono accettate dalla scienza medica, le pratiche descritte funzionano! Che succederebbe all’intero establishment medico se le persone non si ammalassero?

Se avessi creduto a qualsiasi di quelle persone o se avessi perso la fiducia negli insegnamenti di Ehret, il mio sito sarebbe diventato uno dei tanti blog mezzi morti là fuori che non hanno che pochi visitatori.

Sono contento nel riscontrare che le persone sincere, in grado di discriminare il vero dal falso, le cose efficaci da meri palliativi e che sono state colpite dal magnetismo dello sguardo di Ehret anche se solo guardando una sua fotografia, hanno saputo riconoscere l’integrità e validità dei suoi insegnamenti. A queste persone va attribuito molto del merito per il successo dei libri di Ehret.

In prossimità dell’uscita di un quinto e sesto libro di Ehret rinnovo quindi a tutti voi un sincero grazie per l’affinità ed amicizia ricevuta.

Negli articoli o nelle colonne laterali del sito inserisco link a prodotti pertinenti che se acquisti le società alle quali sono affiliato incluso Amazon mi riconoscono una piccola percentuale. Consideralo un compenso meritato per il tempo impiegato per gli articoli che pubblico che molti utenti ritengono utili.

Comments are closed.

Pin It on Pinterest