Reality Transurfing

Argomenti Filosofici

reality transurfingIl Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco di Arnold Ehret in base ai risultati ha dimostrato di essere efficace e molte persone sono stracontente di praticare un sistema di vita che include l’alimentazione suggerita dal Sistema di Guarigione.

Considerando la vita dell’essere umano nel suo insieme, l’alimentazione è un fattore importante per la salute. Tuttavia chi si aspetta di risolvere tutti i problemi di salute con la sola alimentazione prima o poi rimarrà deluso perché ogni condizione fisica è il risultato della condensazione di pensieri fatti dall’essere spirituali, e se questi pensieri sono negativi avranno una forte influenza sulla salute che si cerca di recuperare o conservare con l’alimentazione corretta.

Come è vero che un corpo ammalato intralcia il progresso spirituale perché l’attenzione dell’essere viene catturata dalla priorità della sopravvivenza fisica.

Per questa ragione è errato pensare di risolvere ogni cosa con una dieta, o pensare che l’avanzamento spirituale risolverà tutto anche con l’alimentazione più offensiva che il corpo possa ricevere. Entrambi sono necessari.

Se l’alimentazione è corretta, una pratica spirituale concreta ed efficace, che non sia paccottiglia da New Age, darà i risultati che ci si aspetta di pari passo con i miglioramenti verso il benessere fisico.

La comprensione appartiene all’essere spirituale. Il cervello non può comprendere alcunché, proprio come il tuo computer che per quanto sia in grado di elaborare dati in modo complesso non è in grado di comprendere assolutamente nulla.

Quindi ogni volta che comprendiamo qualcosa, abbiamo fatto un passo in avanti sul cammino spirituale, vale a dire la consapevolezza è aumentata.

Oggi gli esseri umani sono effetto della disinformazione dilagante continuamente propagata dai mass media. L’uomo di solito nasce addormentato e rimane addormentato anche nello stato di veglia credendo che la realtà del mondo fisico dove si trova a condurre l’esistenza sia l’unica realtà.

La disinformazione lo addormenta ulteriormente, aggiunge uno strato di sopore al suo già spesso stato di sonno al punto che se ne va in giro come se avesse una cappa di piombo sulla testa.

I concetti espressi nel Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco sono rivoluzionari a dispetto del fatto che siano stati elaborati all’inizio del ‘900 e chi ha letto i libri di Arnold Ehret ha senz’altro avuto delle reazioni, e queste reazioni vanno dal rifiuto totale fino alla piena accettazione che deriva dall’osservazione dei risultati positivi ottenuti.

Il problema principale nella pratica del sistema di guarigione di Ehret è costituito non dalle crisi d’astinenza da cibi scorretti, che possono sempre essere risolte, ma dalla rigidità mentale.

Le persone che hanno successo nel percorso verso la salute completa, spirituale, mentale e fisica, sono quelle disposte a mettere in discussione che quello che è stato a loro insegnato, dai genitori prima, e dagli insegnanti dopo, e infine dai media, possa non essere l’unica realtà.

Le persone che credono fermamente nella scienza, nelle cure farmacologiche, nella chimica e nella biochimica, e quindi sanno che la glicemia si alza, perché c’è poca insulina, che lo zucchero fa questo e quello e che poi questo fa quest’altro, ecc., hanno molta difficoltà ad accettare concetti differenti da quelli provenienti dalla cultura di mainstream. Quindi non possono avvalersi dei benefici di una scienza diversa che usa altri paradigmi, differenti da quelli della “Scienza Ufficialmente Riconosciuta”.

Nel forum di Arnold Ehret Italia, non poche volte insisto nell’affermare che il miglioramento fisico deve andare di pari passo con il suo miglioramento spirituale, il che vuol dire che va acquisita maggiore comprensione della vita per poi agire di conseguenza, in accordo con quanto si ritiene giusto secondo il livello di consapevolezza raggiunto fino a quel momento.

Mi è stato anche chiesto più di una volta: “Ma allora cosa suggerisci per migliorare il modo di pensare?” Non ho mai risposto con delle proposte concrete, e non ho mai incoraggiato pratiche e tecniche di vario genere suggerite nei messaggi del forum dagli utenti per diverse ragioni.

Oggi le pratiche spirituali veramente valide sono poche. Le dita di una mano sono già troppe per contarle. L’utenza del forum di Arnold Ehret Italia è eterogenea, ci sono persone religiose, areligiose, atee, praticanti di diverse discipline e correnti filosofiche e ho ritenuto non proporre pratiche che potrebbero interferire con il credo o non credo di ognuno.

Per esempio proporre il presupposto delle vite precedenti urta con il credo di un cristiano cattolico osservante, e per quanto io sappia che le vite precedenti esistono, questo scaturirebbe una serie di discussioni con chi è di diverso avviso e la discussione è l’ultima cosa con cui voglio avere a che fare.

Qualcuno mi ha scritto anche chiedendomi di discutere su vari argomenti adducendo che la discussione migliora reciprocamente, ma se osservi in quei forum dove la discussione sembra un obbligo, quello che vedi è uno scontro di credenze e di personalità che lottano per far prevalere la propria opinione. Sono migliaia di anni che gli uomini discutono, e a guardare dalle guerre in atto sul pianeta non si può dire che la discussione migliori l’uomo.

Mi sono proposto quindi di trovare qualcosa che potesse conciliare tutti quanti senza interferire con le credenze o la pratica spirituale quale essa sia di ognuno e finalmente l’ho trovato.

La soluzione mi è arrivata per posta tramite un libro, che fa parte di una trilogia, che mi è stato inviato da leggere per poi fare una recensione. Pensavo che fosse uno dei tanti libri di scrittori improvvisati sull’onda di The Secret e della legge dell’attrazione e invece si tratta di qualcosa a sé stante, originale, da non paragonare a nient’altro che a se stesso.

Non voglio con questo affermare che il libri del genere The Secret non siano validi, a molte persone hanno offerto un punto di partenza in direzione del prendere in mano le redini della propria vita, ma se guardiamo i titoli dei libri in circolazione sul tema non possiamo negare che l’argomento ha raggiunto la saturazione.

Per dare un’idea di cosa intendo elenco alcuni titoli presi a caso. Non sono tutti, ma bastano:

  • The Secret – Il Segreto
  • Manifestare il Segreto – Secret Kit Base – Vivi e realizza ogni Tuo Sogno
  • The Secret – Il Segreto – DVD
  • Il Segreto del Cuore
  • La Legge dell’ Attrazione in Azione (2 DVD Live)
  • Oltre The Secret
  • The Secret – 2CD
  • La Scienza del Diventare Ricchi
  • The Secret – Teen Power
  • La Chiave della Legge di Attrazione
  • Il Denaro e la Legge dell’Attrazione – DVD + Libro
  • La Legge di Attrazione
  • La Legge dell’Attrazione – 6CD
  • Come Funziona la Legge d’Attrazione
  • La Legge dell’Attrazione: 365 Risposte per Realizzare i tuoi Desideri
  • Vivi il Segreto – DVD
  • Vivi Relazioni appaganti – Secret Kit Relazioni
  • La Trilogia di Wallace Delois Wattles
  • Il Coraggio di Diventare Ricchi
  • Guida per Diventare Ricchi
  • Come Diventare Dannatamente Ricchi ed Essere Beati
  • Come Diventare Ricchi Senza Stress
  • L’Automatic Millionaire
  • Ecc.

L’enfasi è stata messa sull’uso della legge dell’attrazione ai fini dell’acquisizione del denaro, del benessere materiale semplicemente desiderandolo, visualizzandolo, o altro. Posso affermare con certezza che molti non hanno esaudito i loro desideri a dispetto delle loro aspettative. Certo, qualcuno ci ha guadagnato, ma non costituisce la regola.

Non c’è nulla di sbagliato nel desiderare una vita migliore, prospera, felice e libera dal lottare per un posto al sole.

Tutto valido quello che riguarda la legge dell’attrazione, tuttavia se applicata nella realtà in cui uno ha delle difficoltà che vuole risolvere, siano esse economiche, relazionali, lavorative o esistenziali, deve fare degli sforzi enormi per ottenere risultati, dovrà visualizzare l’oggetto che vuole ottenere con moltissima energia, così tanta energia che lo vedranno anche gli altri!

Per fare un esempio, se sei sul treno partito da Milano per Roma e vuoi ora andare a Torino, dovrai fare davvero dei grandi sforzi per far si che quel treno vada a Torino, perché dovrai lottare con il macchinista, il controllore e i passeggeri, tutti vogliono andare a Roma, i binari portano a Roma, quella realtà porta a Roma

Meglio prendere il treno che va a Torino, perché i binari vanno a Torino, ed è facile per te andare dove hai deciso, cioè a Torino, perché sei allineato con quella realtà.

Cambiare la propria vita, ottenere le cose desiderate, prosperare, essere felici, tutto questo può essere concretizzato scivolando in una realtà dove è possibile materializzare quei sogni.

Chi mi conosce sa che non propongo un libro se non ho sperimentato il contenuto personalmente e non ho avuto i risultati che promette.

Dopo aver letto “Lo Spazio delle Varianti – Reality Transurfing”, posso confermare che ho già dei risultati che ad alcuni potrebbero sembrare miracoli.

Questo libro, non propone alcuna tecnica di auto-miglioramento, non è il solito polpettone riscaldato, solo indica un modo di pensare che rende possibile l’incredibile. I contenuti sono genuini.

La fisica quantistica e il mondo delle infinite possibilità sono ora a disposizione in questo libro con estrema chiarezza e alla portata di chiunque, senza formule e tortuosi ragionamenti. E’ un libro in grado di frantumare in poche ore credenze radicate da sempre.

Vale il solito discorso che chi ha una rigidità mentale tale da costringerlo a considerare solo la realtà del mainstream come unica realtà, non trarrà alcun beneficio dalla lettura del libro se prima non si schioda da quei parametri di ragionamento fissi.

Ma anche a queste persone consiglio la lettura del libro.

Lo Spazio delle Varianti – Reality Transurfing

Sito dedicato:

www.transurfing.ittrilogia del transurfing

Ci sono due capitoli da scaricare gratuitamente!

Negli articoli o nelle colonne laterali del sito inserisco link a prodotti pertinenti che se acquisti le società alle quali sono affiliato incluso Amazon mi riconoscono una piccola percentuale. Consideralo un compenso meritato per il tempo impiegato per gli articoli che pubblico che molti utenti ritengono utili.

Comments are closed.

Pin It on Pinterest